Coltivare innovatori per trattenere i talenti del Sud: la scuola ASIRID

Il presidente del Distretto Produttivo dell’Informatica sarà tra i relatori del convegno “Io sono un talento del sud per il sud”, organizzato venerdì 7 aprile 2017 alle ore 19:30 presso la sala conferenze di Casillo Group in via Sant’Elia, nella zona industriale di Corato (Bari). Durante il convegno si presenterà il programma formativo di ASIRID, Alta Scuola Internazionale Residenziale per Innovatori Digitali del Collegio Universitario di Merito I.P.E. Poggiolevante di Bari, realizzata col sostegno di alcune aziende locali, comprese due associate del Distretto (Sincon e Openwork).

Il progetto offre agli studenti matricole fuori sede del Politecnico e dell’Università di Bari un percorso di formazione e di vita di tre anni e una finestra di dialogo con il mondo delle imprese, da affiancare ai loro curricula universitari.

Al convegno interverranno, oltre al presidente Latronico, il direttore di ASIRID Michele Crudele, il Product and Solution manager di Huawei Divisione Enterprise Business Group Emilio Tonelli, il sindaco di Bisceglie Francesco Spina, il rettore del Politecnico di Bari Eugenio Di Sciascio, il direttore del Dipartimento Sviluppo Economico della Regione Puglia Domenico Laforgia, il presidente della Casillo Group Pasquale Casillo. Nell’occasione verrà presentata l’adesione della Fondazione Casillo tra i partner di ASIRID.

asirid convegno 7 aprile 2017

 

Pin It